giovedì, aprile 06, 2006

Mela marcia


Ieri la Apple ha lanciato Boot Camp, un'applicazione che consente di far girare nativamente Windows sui nuovi Mac con processori Intel. Fianlmente, un passo che mi avvicina sempre più al passaggio da Win a Mac. Dopo poche ore dall'annuncio, Windows non si è fatto attendere e non ha evitato di fare le solite figuracce.
Di seguito un'altra foto.

2 commenti:

MaraDome ha detto...

dai... è un fotomontaggio! non ci voglio credere!

Anonimo ha detto...

E'un gran passo avanti per l' umanita`...

E'quello che ci voleva e che aspettavo per acquistare un Apple.....


Spalettatore